dolci iniziative le quattro stagioni ricetta

Madeleine ai lamponi senza glutine per un lampone nel cuore

8 marzo 2014
Madeleine ai lamponi per unlamponelcuore

Ci sono cose che uno non vorrebbe sapere, ci sono cose che si vorrebbero leggere, ci sono cose che non si riescono a guardare.

Poi improvvisamente, in mezzo a tanta frivolezza, che é anche divertente e indispensabile intendiamoci, fa bene alla nostra vita fa chiudere gli occhi, in mezzo a tanta frivolezza, dicevamo, c´é qualcuno che ha il coraggio di farli aprire gli occhi e nonostante si voglia girare lo sguardo dall’altra parte non si puó voltare indietro. L’orrore é stato svelato.

Chi ha avuto il coraggio di svelare uno dei tanti orrori della nostra storia recente é Anna Maria Pellegrino di la cucina di qb. che ha raccontato della tragedia di Bratunac vicino a Srebrenika, in Bosnia Erzegovina, in cui é avvenuto un vero e propio genocidio.

E cosí la frivola rete dei food blogger si é attivata nuovamente con l’iniziativa unlamponelcuore per far conoscere il progetto lamponi di pac della Cooperativa Agricola Insieme (http://coop-insieme.com/), nata nel giugno del 2003 per favorire il ritorno a casa delle donne di Bratunac, dopo la deportazione successiva al massacro di Srebrenica, nel quale le truppe di Radko Mladic uccisero tutti i loro mariti e i loro figli maschi.
Madeleine ai lamponi per unlamponelcuore

Per aiutare e sostenere il rientro nelle loro terre devastate dalla guerra civile, dopo circa dieci anni di permanenza nei campi profughi, è nato questo progetto, mirato a riattivare un sistema di microeconomia basato sul recupero dell’antica coltura dei lamponi e sull’organizzazione delle famiglie in piccole cooperative, al fine di ricostruire la trama di un tessuto sociale fondato sull’aiuto reciproco, sul mutuo sostegno e sulla collaborazione di tutti.

A distanza di oltre dieci anni dall’inaugurazione del progetto, il sogno di questa cooperativa è diventato una realtà viva e vitale, capace di vita autonoma e simbolo concreto della trasformazione della parola ritorno nella scelta del restare.

Madeleine ai lamponi per unlamponelcuore

Dove si possono trovare i prodotti della Cooperativa Agricola Insieme:

  • Sono distribuiti da Coop-Adriatica e NordEst quindi si trovano più facilmente nel Veneto, Friuli Venezia Giulia, parte del’Emilia e della Lombardia al confinte.
  • I punti vendita che hanno in assortimento i prodotti partono dai 1000mq in su;
  • da Altromercato e dal commercio equosolidale e dal loro sito (altromercato.it) è possibile, tramite anche una richiesta via email, ottenere i punti vendita;
  • Nel milanese vengono distribuiti da MioBio (http://www.mio-bio.it/), un gas molto attivo;
  • Rada Zarcovick, la responsabile della cooperativa, sta prendendo accordi con le Coop che si occupano dei punti vendita della Lombardia e della Toscana per poter distribuire anche in queste zone i loro prodotti.

Per Coop Adriatica le confetture dei frutti della pace è in assortimento solo nel canale iper:
ADRIATICA BOLOGNA IPER BORGO
ADRIATICA BOLOGNA NOVA
ADRIATICA BOLOGNA LAME
ADRIATICA VENETO SAN DONA’
ADRIATICA VENETO SCHIO
ADRIATICA VENETO CONEGLIANO
ADRIATICA VENETO VIGONZA
ADRIATICA ROMAGNA IMOLA
ADRIATICA ROMAGNA RIMINI
ADRIATICA ROMAGNA LUGO
ADRIATICA ROMAGNA FAENZA
ADRIATICA ROMAGNA RAVENNA
ADRIATICA MARCHE PESARO
ADRIATICA MARCHE CESANO
ADRIATICA ABRUZZO SAN BENEDETTO
ADRIATICA ABRUZZO CHIETI
ADRIATICA ABRUZZO ASCOLI

Madeleine ai lamponi per unlamponelcuore

MADELEINE DI LAMPONE E ACQUA DI ROSE

Ed ecco la mia ricetta, delle madeleines un po’  anarchiche e con un cuore rosso di lampone.

 

[print_this]Ingredienti:

  • 200 g di farina senza glutine (100 g di farina di riso*, 100 g di fecola di mandioca*. 5 g di lievito per dolc*i)
  • 10 g di lievito per dolci*
  • 200 g di burro sciolto
  • 120 g di zucchero
  • 50 ml di latte
  • 20 g di miele liquido
  • 3 uova
  • qualche goccia di acqua di rose
  • la buccia grattugiata di un limone
  • una mezza tazza di lamponi ( i miei erano congelati)

Avete bisogno di:

  • Una ciotola capiente
  • fruste oer montare
  • stampi da madeleine
  • Procedimento

Procedimento:

Montare con una frusta le uova con zucchero in una ciotola capiente sino a che siano spumose e bianche con una frusta

Versare le gocce di ascqua di rose nell’;impasto

Grattugiare la scorza di limone e unirla alla farina e al lievito.

Agiungere la farina setacciata in due o 3 volte sul composto.mescolare bene.

Versare il miele nel burro unito con il latte e integrare nel composto mescolando bene-

Mettere l’impasto in frigorifero per almeno 2 ore.

Accendere il forno a 240 g.

Versare la preparazione negli stampi di madeleine (ho usato quelli di silicone) e riempirli poco piú di 3/4.

Inserire uno o due lamponi nell’impasto.

Informare e abbassate il forno a 200 gradi per 5-6 minuti, poi abbassare ulteriormente il forno a 180 gradi per 10-15 minuti. Dovrebbe formarsi subito al mitica gobbetta delle madeleine.

[/print_this]

NB io avevo uno stampo per 8 madeleine e per cui ho versato li’mpasto anche in stampi da mini muffin.

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply